in scena

la rana e il dono del miele

Fiaba tradizionale africana tratta dalla raccolta “Piccole storie negre per i bambini dei bianchi” curata da B. Cendrars

 

STORIA IN MUSICA

Storia d’Africa, di un tempo in cui il tempo non apparteneva al ritmo quadrato dell’orologio ma accelerava e rallentava, andava e veniva come l’onda del mare.

Storia di uomini neri fuori ma dentro bianchi come noi, raccontata e raccontata e raccontata intorno a fuochi che non sappiamo più accendere: ecco nascere e danzare insieme l’albero del miele, la rana fanfarona e i sette laghi di sette stoffe, il coccodrillo,

la foresta parlante, il pulcino mai venuto al mondo e l’animale-che-è-rosso-e-giallo, e l’uomo e la donna.

Sempre raccontata e mai scritta, passata da orecchio a orecchio e conservata nella voce e nel cuore.

Storia di sogni, d’invenzioni, dello stupore di un bambino che chiede “Perché? Perché?”

Poi qualcuno l’ha scritta, e noi ricominciamo a raccontarla.

 

con pravas guido feruglio e mariano bulligan

musiche originale di mariano bulligan

adattamento e regia pravas guido feruglio